Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 766
MODICA - 28/06/2008
Attualità - Modica - Oggi il clou delle celebrazioni

Nel vivo la festa di S.Pietro:
modicani tra urne e bancarelle

Non sarà agevole raggiungere i seggi per chi dovrà votare
nelle sezioni del centro storico
Foto Corrierediragusa.it

Entra nel vivo la festa del patrono ed il centro storico della città è invaso da bancarelle negli spazi ricavati alla fine di viale Medaglie d’oro e nella parte alta di corso Umberto.

Le bancarelle hanno invaso la carreggiata di corso Umberto lasciando solo una stretta striscia per consentire la circolazione delle macchine in entrata. Anche stasera il corso Umberto sarà interdetto alla circolazione dalla otto a mezzanotte in occasione della processione. La situazione della viabilità tornerà alla normalità nella mattinata di domani quando le bancarelle sloggeranno.

I residenti della parte alta di corso Umberto in particolare lamentano l’impossibilità di parcheggiare ed in molti casi anche le difficoltà di accedere alle proprie abitazioni per l’ingombro delle grandi tende attrezzate dagli ambulanti. Altra pecca sono i servizi igienici che sono carenti in questa parte della città per cui bisogna ricorrere alle fontanelle pubbliche per il rifornimento dell’acqua ed ai bagni di bar e ristoranti nel migliore dei casi. Va meglio in viale Medaglie d’oro perché gli spazi sono più ampi e ci sono più servizi a disposizione ma gli intralci alla circolazione in una zona densamente abitata sono anche maggiori.

Oggi, come accennato, giornata conclusiva della festa con due appuntamenti religiosi; alle 19 la concelebrazione del vescovo di Noto Mons. Mariano Crociata e subito dopo la processione con la statua del santo. Non poche perplessità per l’illuminazione artistica a cura della amministrazione provinciale. E’ una illuminazione metà visto che solo la parte vicina alla chiesa e fino a piazza Monumento è stata illuminata; i morsi della crisi di tutti gli enti locali si fanno sentire anche sulle luminarie.


COME E´ CAMBIATA LA CIRCOLAZIONE VEICOLARE: ECCO LA SEGNALETICA PROVVISORIA

Non sarà agevole raggiungere i seggi per chi dovrà votare nelle sezioni del centro storico ed in particolare quelle ubicate alle scuole elementari di via Veneto ed all’istituto magistrale. In queste due zone infatti sono state allocate le bancarelle negli spazi ricavati per una metà alla fine di viale Medaglie d’Oro e per l’altra metà nella parte alta di corso Umberto ed a S. Francesco alla cava. Si può circolare lungo la parte alta di viale medaglie d’oro ma la sosta non è consentita in quella bassa mentre cambiamo i sensi di marcia in via Veneto e via Fiumara.

Per corso Umberto è consentito solo un senso di marcia a scendere verso piazza Rizzone mentre per la serata di sabato e la giornata di domenica la strada sarà chiusa al traffico. Anche la circolazione per il quartiere S. Cuore subisce variazioni; è possibile recarsi al S. Cuore salendo a senso unico per via Nazionale mentre per il centro storico il senso unico di marcia è per via S. Giuliano. Il traffico per e da Modica Alta è indirizzato per via Fontana. Il corpo dei vigili urbani è mobilitato in forze per assicurare la maggiore fluidità del traffico e soprattutto per la sistemazione ottimale degli ambulanti lungo i due lati di corso Umberto e viale Medaglie d’oro.