Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1142
MODICA - 06/11/2014
Attualità - Segnali stradali spostati o manomessi

Denunciati vandali segnaletica verticale a Modica

Una indagine interna è stata avviata per capire come e perchè si sia verificato il fatto Foto Corrierediragusa.it

Automobilisti confusi e perplessi. Abituati a ordinanze e contro ordinanze emanate nel giorno di pochi giorni in tema di viabilità hanno pensato subito che qualcosa fosse cambiato nei sensi di marcia. Difficile tuttavia pensare che per andare verso Ispica si dovesse scendere verso il corso Umberto o per proseguire verso Ragusa bisognasse andare in direzione Siracusa. E´ emerso subito che si è trattato di uno scherzo di buontemponi nella migliore delle ipotesi o di un atto delinquenziale. La zona presa di mira è quella di piazza Libertà (foto) e del S. Cuore dove nel corso della notte sono stati manomessi buona parte dei segnali stradali. Molti rivolti verso il muro o in senso contrario alla marcia in modo che risultassero inservibili, altri invece indirizzati verso direzioni per nulla plausibili. Dopo qualche attimo di perplessità e di smarrimento gli automobilisti hanno continuato per la loro solita strada ed hanno segnalato il fatto ai Vigili urbani che hanno preso atto della situazione provvedendo subito a ripristinare la segnaletica.

Una denuncia contro ignoti è stata presentata dall´assessore alla Viabilità per tutelare l´ente. Una indagine interna è stata avviata per capire come e perchè si sia verificato il fatto. Qualcuno ha anche pensato aduna protesta da parte di quanti non gradiscono le soluzioni date alla viabilità al quartiere S. Cuore ma è tutto da provare. I vigili hanno ripristinato i segnali e tutto è ritornato alla normalità in attesa che si faccia chiarezza sull´accaduto.