Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1068
MODICA - 18/09/2014
Attualità - Vertice a palazzo San Domenico

Inps a Modica all´ex palazzo di giustizia di via Aldo Moro

Il direttore dell’Inps ha preso atto della disponibilità dell’amministrazione Foto Corrierediragusa.it

Accordo trovato tra il Comune di Modica e la Direzione provinciale dell’Inps di Ragusa sul mantenimento della sede operativa dell´ente previdenziale in città, che sarà ospitata in un´ala dell´ex palazzo di giustizia di via Aldo Moro (foto). Il sindaco e Saverio Giunta, direttore provinciale Inps, si sono incontrati a Palazzo San Domenico per affrontare uno dei temi che tanto ha allarmato la popolazione che rientra nel bacino territoriale di Modica, Scicli, Pozzallo e Ispica: la paventata chiusura dell’agenzia Inps di Modica, per effetto della spending review. Ciò non accadrà dal momento che il comune concederà in comodato d’uso gratuito, come accennato, parte dell´ex palazzo di giustizia di via Aldo Moro. La vicenda era peraltro stata sollevata dal consigliere comunale Claudio Gugliotta. L´Inps in sostanza deve lasciare al più presto gli attuali locali per risparmiare sulle spese di locazione.

Il direttore dell’Inps ha dunque preso atto della disponibilità dell’amministrazione, ribadendo la necessità di una più stringente collaborazione con l’istituto previdenziale, già peraltro operativa con l’ufficio del personale dell’ente in tema di prepensionamento e pensionamenti.