Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 969
MODICA - 10/09/2014
Attualità - La nomina dell’Asp 7

Trombadore primario di rianimazione al "Maggiore"

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Catania con il massimo dei voti, ha conseguito, poi, la Specializzazione in Anestesia e Rianimazione Foto Corrierediragusa.it

E´ il medico Rosario Trombadore (foto) il nuovo primario della divisione di rianimazione e traumatologia dell´ospedale "Maggiore" di Modica. La nomina di Trombadore è stata decisa dalla direzione Asp 7 di Ragusa nella persona del manager Maurizio Aricò. 57 anni, modicano, Trombadore sostituisce Mario La Tona, direttore dell’analoga divisione di Vittoria e che aveva una nomina ad interim. Trombadore dirigerà anche la divisione del «Busacca» di Scicli.

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Catania con il massimo dei voti, ha conseguito, poi, la Specializzazione in Anestesia e Rianimazione. Dal 2008 al 2010 è stato responsabile dell’attività anestesiologica del progetto aziendale di formazione professionale finalizzato all’espletamento di interventi chirurgici di alta specializzazione oncologica. Trombadore ore assume la direzione di arianimazione al "Maggiore" per un triennio. La divisione conta 4 posti letto, 13 infermieri e 10 medici tra rianimatori ed anestesisti.