Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 276
MODICA - 08/09/2014
Attualità - Si torna tra i banchi 24 ore dopo che il ponte Guerrieri tornerà fruibile

Riaprono martedì 23 settembre le scuole di ogni ordine e grado a Modica: decisione scaturita dal vertice tra il prefetto ed i dirigenti scolastici

Nelle prossime ore una ordinanza sindacale ufficializzerà tale decisione Foto Corrierediragusa.it

A Modica tutte le scuole di ogni ordine e grado riapriranno martedì 23 settembre, esattamente il giorno dopo che il ponte Guerrieri sarà tornato completamente fruibile e transitabile nei due sensi di marcia. E’ la decisione scaturita poche ore fa in prefettura nell’ambito del vertice convocato dal prefetto Annunziato Vardè. Era una decisione molto attesa dalle famiglie che possono così organizzarsi in funzione dell´inizio della scuola, si parla di almeno 15mila persone coinvolte tra genitori e studenti, e tutto ciò che comporta a cominciare dai trasporti da e per gli istituti scolastici. In tutte le altre città iblee, come accadrà nel resto della Sicilia, le lezioni cominceranno giorno 17, ma a Modica il rinvio di cinque giorni scolastici era inevitabile perchè non era pensabile che il fragilissimo sistema viario della città potesse venire ulteriormente appesantito di flussi di traffico che in modo inevitabile sono legati alla scuola a cominciare dai trasporti pubblici che portano in città studenti del comprensorio e degli stessi pulmini comunali che dalle periferie si dirigono presso i vari istituti.

In Prefettura c’erano i dirigenti scolastici di Modica di ogni ordine e grado che hanno dato un contributo alla discussione. Sono state vagliate alla presenza del sindaco altre soluzioni, dal posticipo solo per alcuni gradi scolastici a diverse articolazioni dell´orario, ma ala fine la soluzione più confacente e razionale è stato il rinvio unico per tutti. Le scuole di ogni ordine e grado a Modica dunque riapriranno martedì 23 settembre e nelle prossime ore una ordinanza sindacale ufficializzerà tale decisione. A loro volta i dirigenti informeranno le rispettive utenze.