Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 842
MODICA - 30/08/2014
Attualità - A distanza di mesi l’attivazione non risulta ancora in agenda

Cantieri di lavoro a Modica cercasi

Invocata maggiore trasparenza a tutela degli interessati Foto Corrierediragusa.it

I cantieri di lavoro sono precipitati nel´oblio e Conflavoratori chiede subito chiarezza al sindaco. La vicenda, infatti, non convince anche perchè a distanza di mesi l´attivazione dei cantieri non risulta in agenda con grande penalizzazione di quanti attendono un´occasione, seppur precaria, di lavoro. Palazzo S. Domenico è stato sempre fiducioso e positivo riguardo all´avvio dei lavori ma il primo dato oggettivo è che l´11 luglio l´assessorato regionale al Lavoro ha dato comunicazione che Modica non era stata inclusa nell´elenco degli enti finanziati perchè le domande inoltrate dal Comune non erano conformi al bando. E´ stata da allora una corsa alla modifica in itinere delle delibere con integrazioni e variazioni ma il risultato non è stato, almeno finora, apprezzabile. Dice Conflavoratori: "Come è stato possibile tutto ciò, malgrado lo stuolo di esperti, consulenti e super burocrati di cui il Sindaco dispone? In questo momento, i cittadini interessati all´avvio dei Cantieri rischiano seriamente di perdere, ancora una volta, l´ennesima occasione per poter percepire un reddito.

Conflavoratori chiede al sindaco di rendere pubblica e trasparente l´intera vicenda che ha portato, ad oggi, all´esclusione del Comune dei Modica dai finanziamenti per i Cantieri e di far sì che i cittadini non rimangano gli unici ed i soli a subire le conseguenze delle inefficienze dell´Amministrazione".