Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 891
MODICA - 10/04/2014
Attualità - Terzo appuntamento per il bicentenario dell’Arma

Carabinieri in mostra in quella che fu la loro caserma

La mostra resterà aperta al pubblico fino all’8 giugno Foto Corrierediragusa.it

Il terzo appuntamento in programma con la mostra del bicentenario della fondazione dell´arma dei Carabinieri si è tenuto a Modica. Dopo Ragusa e Comiso la mostra ha fatto tappa in quella che è stata fino agli anni 90´ la caserma dei Carabinieri di piazza Matteotti. La mostra è stata inaugurata dal sindaco Ignazio Abbate, dal Commissario Straordinario della Provincia Carmela Floreno, dal Comandante provinciale dei Carabinieri Salvatore Gagliano. Presenti anche il capitano di Modica Edoardo Cetola, il suo omologo di Vittoria Francesco Soricelli, nonché numerose autorità civili e militari della città e i volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri di Modica. La mostra resterà aperta al pubblico fino all’8 giugno ed è costituita da quadri di artisti locali, cimeli e uniformi dell’Arma dei Carabinieri. All’interno dell´esposizione è stata allestita la ricostruzione del comando della stazione dei Carabinieri risalente agli anni 50-60.

Il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica ha predisposto per l’occasione la preparazione di una scultura di cioccolato, che riproduce il soggetto «Carabinieri nella tormenta». La scultura di cioccolato, alla quale lavorerà Salvatore Cicero, una volta ultimata, sarà donata al Comando Generale dell’Arma.