Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 782
MODICA - 01/01/2014
Attualità - E’ successo in un nota discoteca di via Sorda Sampieri

Rissa a capodanno tra modicani e sciclitani

Pare che la rissa non abbia provocato nessun ferito importante Foto Corrierediragusa.it

Botte da orbi tra due gruppi di giovani, modicani da una parte e sciclitani dall’altra, alcuni dei quali minorenni, nel piazzale di un noto locale notturno sulla Modica mare, in via Sorda Sampieri, all’altezza di contrada Zappulla. Un modo singolare e certamente violento per salutare l’arrivo del 2014. Pare che la rissa, cui avrebbero preso parte una dozzina di contendenti, sia scoppiata intorno alle 3 per futili motivi legati a qualche parola di troppo all’interno del locale mentre scorrevano fiumi di alcool. Decisamente alticci, i giovani si sono quindi dati appuntamento nel piazzale della discoteca, dove hanno cominciato a darsele di santa ragione sotto gli occhi sbalorditi degli altri presenti, che hanno subito chiamato polizia e carabinieri.

Ma dopo pochi minuti i rissosi si erano già volatilizzati a bordo delle rispettive auto, forse perché qualcuno di loro aveva compreso di rischiare una denuncia all’arrivo delle forze dell’ordine. Pare che la rissa non abbia provocato nessun ferito importante, ma solo un po’ di apprensione.