Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1372
MODICA - 02/10/2007
Attualità - Modica - Giovanni Cultrera promette tempi celeri

"Manutenzione degli alloggi"
L´assicura il presidente Iacp

Anche per i due appartamenti di Pozzallo danneggiati dal rogo Foto Corrierediragusa.it

Manutenzioni straordinarie ed interventi a Treppiedi. Il presidente dello Iacp, Giovanni Cultrera (nella foto da sx con Piero Torchi e Tato Cavallino), dà le sue assicurazioni al sindaco Piero Torchi e all´assessore con delega alle case popolari Tato Cavallino nel corso di un incontro tenuto a palazzo S. Domenico.

Cultrera ha assicurato la messa in sicurezza del lotto 50 dove si è staccato un cornicione creando il panico tra i residenti. Cultrera ha anche informato Torchi che è stata bandita la gara per l’abbattimento dei ruderi di Treppiedi nord e che l’appalto sarà assegnato a gennaio. Il presidente dello Iacp vuole inoltre promuovere una riunione dei sindaci del comprensorio per mettere fine e mettere fine alla occupazione abusiva degli alloggi popolari a scapito di quanti hanno un legittimo diritto per godere dell’assegnazione.

Cultrera ha infine rassicurato sui tempi celeri che caratterizzeranno la ristrutturazione degli alloggi popolari di Pozzallo, danneggiati una decina di gionri fa da un incendio appiccato accidentalmente da un bimbo che giocava con un accendino. Le due famiglie sono al momento ospitate in locali comunali.