Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 812
MODICA - 24/04/2008
Attualità - Modica - Continua a far discutere il caso dei telefoni muti

Il commissario diffida Telecom:
"Riattivare le linee telefoniche"

Le difficoltà sono notevoli Foto Corrierediragusa.it

Riattivare subito le linee telefoniche. Il commissario Giovanni Bologna (nella foto) ha diffidato la Telecom per il taglio delle utenze degli uffici comunali. Il periodo di Eurochocolate, la necessità degli uffici di comunicare e dei cittadini di avere informazioni è essenziale per il commissario nonostante le buone ragioni della azienda. « Il comune non è un utente qualsiasi, potrebbero esserci gli estremi ? dice il commissario- per una denunzia per interruzione di pubblico servizio«. Lo stesso commissario si è visto tagliare due linee su tre del suo ufficio ma anche la protezione civile e l’ufficio manutenzioni lavorano ancora con una linea.

In grande difficoltà i magistrati ed il personale al palazzo di giustizia tanto da far pensare a qualcuno all’ipotesi di un fascicolo aperto contro chi ha determinato questa situazione. « Chi dovesse segnalare guasti ed incidenti può rivolgersi in emergenza ai vigili urbani ma non credo che questa situazione possa durare. Siamo isolati». Giovanni Bologna ha preannunciato il cambio di gestore a palazzo S. Domenico , da Telecom a Fastweb , e qualcuno ha ipotizzato nell’iniziativa della Telecom la risposta per questa scelta che l’azienda tuttavia giustifica con i quattro milioni di euro di debito da parte dell’ente.