Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1499
MODICA - 21/04/2013
Attualità - La graduatoria regionale per i finanziamenti dei Centri commerciali naturali

Finanziato Centro commerciale naturale "La Melagrana"

Dovrà invece attendere quello ddel Polo Commerciale, bocciato Francavilla a Modica Alta

Un finanziamento già concesso, uno ammissibile ed uno non concesso. Dice questo la graduatoria per l’accesso alle agevolazioni per i Centri commerciali naturali pubblicata dal Dipartimento regionale delle Attività produttive. I tre centri commerciali naturali della città che avevano fatto richiesta di accesso ai fondi comunitari previsto nell’ambito del programma europeo Sicilia 2007-2013 hanno avuto risposte diverse.

L’unico finanziato è «La Melagrana» che fa riferimento al centro storico della città e si compone di una cinquantina di associati. La Melagrana ha avuto la concessione di un contributo di 168 mila euro che serviranno per la promozione, per il miglioramento dei servizi, per l’adeguamento agli standard europei da parte dei singoli associati. In totale l’importo riconosciuto ammissibile è di 437 mila euro. Il Centro commerciale naturale Polo Commerciale del quartiere S. Cuore è stato invece collocato in posizione ammissibile ma non ha avuto al momento alcun accesso ai contributi.

La ragione risiede nel fatto che sono stati innanzitutto privilegiati i centri commerciali naturali che operano nei centri storici. Non ammesso invece Il centro Francavilla di Modica Alta nonostante sia anche esso operante in una realtà ed in un contesto cittadino. Non si conoscono le ragioni dell’esclusione che ha lasciato molto delusi gli associati.