Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 626
MODICA - 11/02/2013
Attualità - Dopo la prima due giorni l’appuntamento si rinnoverà tra gli stand di Largo Pluchino

Sapori e saperi: buon successo. Gran finale a carnevale

L’ingresso alla zona gastronomica è stato introdotto da una esposizione di disegni e materiali elaborati dal Liceo Artistico «Tommaso Campailla» Foto Corrierediragusa.it

Sapori e Saperi ha dato appuntamento a Carnevale. Dopo la prima due giorni l’appuntamento si rinnoverà tra gli stand di Largo Pluchino all’insegna della buona cucina e dello spettacolo. Il freddo e qualche spruzzo di pioggia non hanno impedito l’afflusso presso gli stand che sono stati allestiti lungo il percorso. Salsiccia, al ceppo, zuppa di fagioli, macco di fave, verdure in pastella, maccheroncini, chiacchere, dolci, sono stati alcuni dei piatti presentati e degustati dai visitatori.

L’ingresso alla zona gastronomica è stato introdotto da una esposizione di disegni e materiali elaborati dal Liceo Artistico «Tommaso Campailla» sul tema delle culture dei 5 continenti mentre l’Accademia Mediterranea di Ragusa ha curato gli allestimenti. Tra sabato e domenica sono stati tenuti un concorso per cani mascherati vinto da uno Yorkshire in versione ballerina brasiliana. Molto visitato lo spazio riservato ad una ghigliottina vera e propria, costruita da alcune maestranze locali dove , dopo un processo sommario, sono stati decapitati amministratori, sindaci e capi del governo. Attrazione delle due giornate la sfilata a cavallo a cura del Centro ippico La contea e la musica degli Hemingway. Lo spettacolo e le degustazioni si rinnovano martedì.


C´è da essere orgogliosi
11/02/2013 | 10.10.16
Piero

Un buon evento.
Peccato per i miseri 3€ pagati (anche la bimba!!!) per vedere cosa ?
Da applaudire Tigro e Winnie the pooh che tutto facevano tranne che interagire con i bimbi presenti.

Dispiace vedere che dalle 22 in poi l´ingresso era ormai diventato libero.