Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1037
MODICA - 30/09/2007
Attualità - Modica - Fatto fuori a sorpresa il designato Ernesto Lorefice

Sortino eletto presidente società consortile ArtGest

La società è chiamata a gestire l’area artigianale di Michelica Foto Corrierediragusa.it

Giorgio Sortino è il presidente di «Artgest» , la società consortile che gestirà l’area artigianale di Michelica. L’elezione di Sortino è avvenuta a sorpresa visto che il presidente designato era Ernesto Lorefice, già consigliere comunale e presidente della locale Cna.

Sortino ha avanzato la propria candidatura alla presidenza sostenendo di farlo in nome e per conto di Forza Italia. Con appena due voti Sortino ha ottenuto la presidenza di ArtGest anche se la situazione in seno al Cda resta molto fluida e confusa. Comincia male e tra tante polemiche l’avventura della società consortile che era stata salutata come strumento operativo degli artigiani e per gli artigiani,assolutamente fuori dalla politica, per la gestione dell’area di Michelica.

« Sono stato fatto fuori per motivi politici; non ci sono altre spiegazioni ? dice Ernesto Lorefice - Viste come sono andate le cose mi sono dimesso dal consorzio ed insieme a me ha lasciato anche Giorgio Savarino; avrei potuto portare esperienza e professionalità in ArtGest ma qualcuno non ha voluto tradendo quanto concordato in varie sedi. Me ne vado, mi dedicherò alla mia attività ».

Lorefice , Savarino e Sortino erano stati designati dai partiti mentre Piero Bonomo e Antonino Di Gregorio ,componenti del direttivo di Artgest erano stati indicati dalle associazioni di categoria. Sortino ha avuto il sostegno di Forza Italia a tutto scapito di Lorefice che era stato indicato dal sindaco Torchi quale presidente in pectore.