Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 828
MODICA - 28/10/2012
Attualità - Si tratta di 3 rate che saranno accreditate in settimana

A Modica un milione e mezzo di trasferimenti

Boccata di ossigeno per l’amministrazione alle prese con proteste, sit -in ed azioni sindacali per gli stipendi arretrati dei dipendenti

Ossigeno per le casse comunali. Lo Stato ha infatti trasferito tre mandati di pagamento a palazzo S. Domenico per poco più di un milione e mezzo di euro.

Il primo mandato di 646mila euro è stato emesso per perequare tributi incassati dall’ente, un secondo mandato è un contributo ordinario di 242 mila euro ed il terzo riguarda il trasferimento di 622mila euro. Le somme dovrebbero essere disponibili già nel corso della settimana e contribuiranno certamente a risolvere alcune vertenze aperte, a cominciare dal pagamento di alcune mensilità ai dipendenti comunali ed i alari degli operatori ecologici e delle società collegate.

Le somme trasferite dallo Stato vanno ad aggiungersi ai 508 mila euro in corso di accreditamento da parte della Regione per un totale di due milioni di euro. L’amministrazione tira un sospiro di sollievo ed allontana così la continua pressione i queste ultime settimane che ha messo a dura prova gli amministratori.