Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 719
MODICA - 12/04/2012
Attualità - La sollecitazione al sindaco da parte dell’ex collega Piero Torchi

Recuperare il piano "Modica 2012", ci sono i fondi

Torchi ha anche proposto a Buscema di convocare tavoli tecnici ed informativi rivolti alle imprese ed ai giovani professionisti

Recuperare il piano di sviluppo «Modica 2012». E’ la proposta di Piero Torchi al sindaco Antonello Buscema in occasione della pubblicazione del bando europeo sulle innovazioni sociali nelle comunità.

Si tratta di un bando, finanziato dall’UE, dotato di 240 milioni di euro, rivolto alle comunità locali delle Regioni ad «Obbiettivo Convergenza», tra cui la Sicilia, finalizzato alla ideazione e realizzazione di idee progettuali provenienti da singoli cittadini, enti locali, imprese, consorzi, tese ad applicare soluzioni tecnologicamente avanzate o sviluppare modelli di integrazione sociale per risolvere problemi legati all’integrazione ed alla vivibilità dei singoli territori.

L’ex sindaco ha invitato Antonello Buscema a recuperare il piano di sviluppo «Modica 2012», approvato, dopo la prescritta concertazione, a suo tempo dalla Regione, recuperando all’interno quelle idee e quei progetti condivisi tra l’ ente e la città, individuando alcune priorità da trasformare in progetti concreti sui quali chiedere i necessari finanziamenti, concorrendo al bando.

Torchi ha anche proposto a Buscema di convocare tavoli tecnici ed informativi rivolti alle imprese ed ai giovani professionisti della città per aiutarli a sviluppare idee e progetti che potrebbero rappresentare per ciascuno di loro un’opportunità di lavoro e sviluppo.