Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1295
MODICA - 22/12/2011
Attualità - Un anno di bilanci da parte dell’amministratore della Servizi per Modica

Depuratore della Fiumara rinnovato ed in piena attività

Per Antonio Guastella si tratta dell’impianto tecnologicamente più avanzato in provincia

L’amministratore della Servizi per Modica, SpM, tira il bilancio di quasi un anno di attività dall’insediamento alla guida della nuova società. La SpM è infatti subentrata alla Modica Multiservizi e Modica Rete Servizi concentrando tutte le attività di gestione a cominciare dal depuratore dei contrada Fiumara.

Antonio Guastella ha seguito da vicino l’evolversi del cantiere, apertosi nel 2009 e che chiuderà il prossimo mese. In questi giorni è stata consegnata la nuova cabina per l’energia elettrica al servizio del depuratore. Le innovazione apportate nell’impianto sono così riassunte dall’amministratore: «E’ stato migliorato il sistema di stabilizzazione dei fanghi e la pre aerazione degli stessi che consente di evitare l’insorgere di fenomeni di setticità. E’ stato inoltre realizzato un modulo per abbattere i solidi sospesi residui e consentire così il riuso a fini irrigui delle acque reflue depurate.

Grazie alla collaborazione con l’Arpa abbiamo previsto due campionatori termostatici automatici per il prelievo di campioni di acque in ingresso ed uscita dell’impianto di depurazione. Grazie al rinnovamento tecnologico posso dire che il depuratore della Fiumara si attesta come quello più evoluto di tutta la provincia con dei risultati di trattamento delle acque ottimali destinati a migliorare sempre di più».

Nel corso di quest’anno la Servizi per Modica ha anche garantito il trasporto per gli studenti delle scuole dell’obbligo, il trasporto acqua, il miglioramento della lettura e revisione dei contatori ed il potenziamento e miglioramento della pulizia dell’acqua della condotta idrica e la clorazione di quella immessa nella condotta comunale». La SpM ha intanto trovato una nuova sede dove concentrerà mezzi e personale per meglio potere operare. La sede si trova lungo la Modica mare in contrada S. Filippo.