Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:57 - Lettori online 744
MODICA - 02/02/2008
Attualità - Modica - E intanto restano introvabili le park card da mezzora

Caos zone blu a pagamento:
abbonamenti mensili da ritirare

I residenti non sloggiano mai e i potenziali clienti dei negozi restano senza parcheggio Foto Corrierediragusa.it

Clienti sfrattati e residenti in sosta permanente. Non funzionano le park mensili e la Multiservizi è pronta a ritirare gli abbonamenti mensili dal mercato. La novità degli abbonamenti mensili ad un costo molto concorrenziale di 35 € era stata introdotta per favorire commercianti e residenti che avessero voluto parcheggiare sotto casa e nella vicinanza dei negozi per l’intera giornata e per tutta la settimana.

La soluzione tuttavia si è rivelata poco favorevole per il concessionario perché tutti gli ottanta spazi a disposizione lungo il corso Umberto risultano in massima parte occupati costringendo clienti occasionali ed automobilisti in cerca di un posto per la sosta di poche ore a spostarsi verso le aree periferiche. Mentre per la Multiservizi è un danno per il mancato introito visto che le zone blu di corso Umberto sono le più appetibili perché registrano un ricambio continuo, per gli automobilisti il problema del parcheggio si ripropone.

L’Ascom ha segnalato il fatto al sindaco rilevando che non ci sono più posti liberi per i clienti , dimenticando tuttavia che molti degli spazi sono anche occupati in pianta stabile dagli stessi esercenti. Torchi a questo punto pensa di autorizzare la Multiservizi a fare un passo indietro e a non consentire la validità degli abbonamenti mensili almeno lungo il corso Umberto. Chi vorrà potrà invece utilizzarle negli spazi creati al viale Medaglie d’oro, a S. Francesco alla cava ed in via Tirella.

I residenti lungo il corso Umberto tuttavia non sono d’accordo perché ritengono di essere ingiustamente penalizzati. Le proteste degli automobilisti tuttavia non finiscono qui perché da due mesi a questa parte non si trovano più abbonamenti park card da mezzora e chi vuole sostare anche per pochi minuti deve pagare il prezzo dell’ora intera.