Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 284
MODICA - 14/10/2011
Attualità - L’architetto ingegnere è scomparso all’età di 85 anni

Morto Ciccio Diana, progettò la Modica nuova

I funerali alle 15.30 di sabato al Santuario della Madonna delle Grazie

E’ morto all’età di 85 anni Francesco Diana. Ingegnere ed architetto, «Ciccetto» Diana, come era affettuosamente chiamato da amici e conoscenti, ha segnato un trentennio della storia della città.

Molte delle opere pubbliche realizzate tra la metà degli anni 60’ e gli anni 80’ portano infatti la sua firma. La Domus Petri, l’auditorium di piazzale Baden Powell, il polisportivo della Caitina, il Palazzo di Giustizia, ed altre infrastrutture sono nate dalla sua intuizione e creatività. A Ciccetto Diana si deve anche buona parte della pianificazione dell’allora piccola frazione di Ciarciolo che doveva diventare l’attuale Marina di Modica.

Francesco Diana ha partecipato inoltre con il suo contributo di idee al dibattito civile, culturale politico della città che si è andata sviluppando negli anni 70 ed 80’. I funerali dell’architetto Diana saranno celebrati oggi alle 15.30 nel santuario della Madonna delle Grazie.

Alla famiglia Diana le sentite condoglianze del Corriere di Ragusa.