Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1327
MODICA - 11/10/2011
Attualità - Numerose scolaresche in visita all’allestimento nell’atrio di palazzo S. Domenico

I bambini fanno festa nella Casa delle Farfalle

Molto positivi i dati dei primi giorni di apertura
Foto CorrierediRagusa.it

La Casa delle Farfalle è diventata il regno dei bambini. Numerose scolaresche, ogni mattina, fanno la fila in attesa di entrare in questo mondo che ai loro occhi appare magico. Entrano a piccoli gruppi e seguono le spiegazioni delle biologhe e degli entomologi. Assistono meravigliati alla lezione del come da un piccolo uovo possa nascere una farfalla. Il loro ciclo vitale è caratterizzato da 4 stadi: uovo, larva (o bruco), pupa (o crisalide) ed infine la forma adulta (o immagine.

A diecine volano nello spazio tra fiori e rami di alberi e si posano sulla testa e sugli zainetti dei bambini, le farfalle sono attratte dai colori vivaci, per la gioia dei ragazzi sorpresi da un angolo fantastico della loro città.Sono centinaia le scolaresche prenotate per la visita della Casa. Le prenotazioni iniziano ad arrivare anche da fuori città.

«E’ quello che tutti noi volevamo - commenta il Vice Sindaco Enzo Scarso - promuovere un’iniziativa che potesse da un canto coinvolgere le persone di ogni età, la Casa delle Farfalle sorprende piacevolmente anche le persone adulte non parliamo poi dei bambini, ma anche creare un passaggio importante in vista di Chocobarocco Modica 2011 di cui questo evento è uno dei momenti importanti. Lo attestano, i numeri e il consenso unanime che questa manifestazione registra quotidianamente».

(nella foto: una scolaresca in visita alla Casa delle Farfalle)