Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 374
MODICA - 11/10/2011
Attualità - La segnalazione è del consigliere Giovanni Migliore che ha chiesto maggiori controlli

Abusivi al mercato contadino di Modica Alta

Il numero dei presenti è praticamente raddoppiato rispetto agli stand autorizzati

Confusione ed illegalità al mercato contadino di Modica Alta. Sono venti gli operatori accreditati ma il numero degli stand presenti va ben oltre, praticamente raddoppiando, come è stato possibile verificare nell’ultimo appuntamento. Il consigliere Giovanni Migliore ha denunciato il fatto ed ha chiesto all’assessore Nino Frasca Caccia di provvedere per rispettare l’ordine.

Dice Giovanni Migliore: « A Modica Alta sono presenti metà operatori regolari ed altrettanti irregolari che oltre a porre problemi di concorrenza sleale ai colleghi che hanno dimostrato di voler lavorare in trasparenza, pongono anche problemi d’inosservanza alle norme che regolano il settore. E’ sintomatico il malessere che caratterizza gli operatori regolari; alcuni hanno già deciso di rinunciare a svolgere la propria attività in condizioni che non valgono per tutti, tant’è che spesso non sono presenti. Così continuando, riusciremo a demotivare chi è ligio alle regole ed avremo solo chi non le rispetta».

Alcuni operatori inoltre hanno avuto difficoltà nel reperire informazioni sul come ottenere l’autorizzazione e regolarizzare la propria posizione. Migliore ha chiesto controlli in forma costante e non episodica, al fine di creare le condizioni per una omogenea legalità che giova alla buona immagine della città.