Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 975
MODICA - 20/09/2011
Attualità - Storico presidente della Pro Loco e di numerose società sportive

E´ morto Raffaele Galazzo, una vita spesa per Modica

I funerali si sono tenuti oggi nella chiesa di S. Pietro
Foto CorrierediRagusa.it

Si è spento all’età di 83 anni Raffaele Galazzo. Il cavaliere Galazzo era ammalato da tempo ed era stato costretto a letto dopo una vita vissuta sempre in primo piano. Sport e tradizioni culturali le sue passioni di sempre, che ha avuto modo di esaltare costituendo di propria iniziativa associazioni e società sportive.

Raffaele Galazzo è stato presidente storico della Pro Loco cittadina con la quale ha promosso ed istituito il «Premio alla Modicanità». Una delle «creature» cui teneva di più è stata l’Associazione culturale «Serafino Amabile Guastella che ha fondato negli anni 70’ allestendo insieme ad un gruppo di cui hanno fatto parte Duccio Belgiorno, Giorgio Buscema e Grazia Dormiente, il museo etnografico intitolato proprio al demologo chiaramontano.

Il museo, prima della chiusura a causa dei lavori a palazzo dei Mercedari, è stato tra i primi esempi nel suo genere in tutto il meridione e si è segnalato per la ricchezza dei reperti e la ricostruzione delle botteghe. Raffaele Galazzo ha anche fondato la Pro Loco Scherma da cui è poi generata la Scherma Modica grazie alla collaborazione con il maestro Giorgio Scarso. Nel calcio è stato tra i fondatori del Modica Calcio e successivamente della Pro Loco Modica, militante in categorie dilettantistiche. Anche alla pallavolo Raffaele Galazzo ha dato il via alla società Pro Loco Modica con il contributo di Rita Fugali, oggi Pro Volley Modica.

Negli ultimi anni di attività Raffaele Galazzo si è dedicato all’università della Terza Età di cui è stato presidente e promotore. Galazzo ha sempre voluto valorizzare e rilanciare la promozione della città e dei suoi beni e per questo si è speso con tutte le sue energie.

Il saluto della Pro Loco
L’Associazione culturale «Pro Loco» Modica, saluta il Suo lungimirante Presidente, Raffaele Galazzo.
Il Ragioniere Raffaele Galazzo è stata persona splendida e galantuomo di altri tempi.

Galazzo è stato precursore della comunicazione; si è distinto per attività ed iniziative storiche, quali il «Giugno Modicano», «Il Premio alla Modicanità», la «Fiera della Contea» e «l’Associazione Università della Terza Età».
Patron ed ideatore del progetto volley a Modica, sia nel campo femminile sia in quello maschile. La Pro Loco ha dato il nome alle squadre per diversi anni, fino ad arrivare con la «femminile» alla serie A.
Raffaele Galazzo ha dato lustro alla Città della Contea organizzando convegni e promuovendo incontri di notevole spessore culturale.
Ciao, caro Raffaele, nostro fulgido esempio!

I funerali si sono tenuti oggi nella chiesa di S. Pietro. Alla famiglia Galazzo ed in particolare ai figli, Luigi, Patrizia e Loredana le più sentite condoglianze del Corriere di Ragusa.