Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 906
MODICA - 19/07/2011
Attualità - I residenti protestano con i vigili urbani

Perdite d´acqua a... perdita d´occhio a Modica

Le risposte sono state evasive

Perdite a volontà. Sono quelle della rete idrica della città che non finiscono di riversare acqua a quantità per strade e viali. Le segnalazioni arrivano con puntualità in redazione da parte di residenti che non riescono a fare breccia nelle competenti autorità a palazzo S. Domenico. In contrada Vignazza l’acqua fuoriesce dalla rete idrica ormai da giorni e nessuno sembra prenderne nota; la stessa situazione viene segnalata in via Frantantonio dove la perdita è copiosa e continua da numerosi giorni.

I residenti si sono rivolti ai vigili urbani ed hanno contattato anche gli uffici della manutenzione a palazzo S. Domenico ma le risposte sono state evasive e comunque l’interesse manifestato dai residenti non è servito a molto. L’acqua si perde a centinaia di litri al giorno ma la mancanza di operai specializzati, tra carenze croniche di personale e ferie, non aiuta di certo evidenziando ancora una volta la criticità del settore manutenzioni a palazzo S. Domenico. Una realtà di cui l’amministrazione e lo steso sindaco sono consapevoli ma che non riescono a tamponare con tutte le conseguenze del caso. La situazione è riassunta al meglio da uno dei residenti: «C’è un immobilismo che non si riesce a sconfiggere e ci fa sentire tutti inermi ed inutili».