Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1031
MODICA - 27/06/2011
Attualità - Il pittore sciclitano espone alla Galleria Dir Arte

L´universalità dell´arte nelle tele di Piero Guccione

Esposte le due pale della chiesa di S. Maria degli Angeli a Roma
Foto CorrierediRagusa.it

Piero Guccione (nella foto) ritorna a Modica grazie alla mostra voluta dalla galleria Dir Arte. E’ una edizione in formato ridotto della mostra inaugurata a Palermo nella scorsa primavera ma non di meno significativa del percorso del maestro sciclitano.

Le due grandi pale disegnate da Guccione per il battistero di S. Maria degli Angeli e dei martiri a Roma sono il pezzo forte della mostra dove ritornano i temi più cari a Guccione come le marine della costa di Sampieri raffigurata nelle ore più disparate della giornata e delle stagioni. La mostra riesce così a coinvolgere lo spettatore suggerendo una fruizione semplice , fatta di emozioni e di contemplazione, perché esalta la dolcezza e la semplicità delle cose che Guccione con il suo tratto riesce a donare e a regalare.

Una mostra che ribadisce l’universalità dell’arte di Piero Guccione proprio perché va all’essenza stessa della natura, dei suoi paesaggi, del suo colore anche quando si cimenta, come nel caso delle pale di S. Maria degli Angeli, l’»Incontro sulla spiaggia» e «La spiaggia e la luna», dove si possono cogliere la gamma dei blu, velati dalla presenza del rosa appena accennato, che sfumano nell’infinito.