Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1262
MODICA - 11/06/2011
Attualità - Confermati buona parte dei vecchi mercati

Approvato regolamento mercati rionali dal consiglio

Via libera al piano proposto dall’assessore allo sviluppo economico Nino Frasca Caccia

Il nuovo regolamento per lo svolgimento dei mercati rionali è realtà. Il consiglio comunale ha approvato il piano proposto dall’assessore allo sviluppo economico Nino Frasca Caccia. Per arrivare al regolamento sono stati necessari mesi di incontri e di confronti tra amministrazione, sindacati, rappresentanti di categoria visto che non è stato facile arrivare ad una sintesi che tenesse conto delle esigenze e della aspettative di tutti.

In città sono confermati dunque il mercato del giovedì alla piazzale della Caitina, quello di Marina di Modica, che è stato istituzionalizzato e quello di via Manzoni a Modica Alta, che è stato ridimensionato. Uno dei punti fermi del piano è la garanzia di sicurezza e la tutela dall’abusivismo a favore di quegli ambulanti che rispettano le regole. Non meno importante il rispetto delle regole minime dell’igiene e della pulizia perché ogni ambulante sarà tenuto a rispondere del proprio spazio sia prima, durante e dopo le ore di mercato. Al mercato rionale potrà partecipare inoltre solo chi è in regola con i pagamenti delle tasse comunali degli ultimi cinque anni. In viale Manzoni a Modica Alta gli spazi sono stati limitati ad un centinaio proprio per garantire le condizioni di sicurezza e di igienicità non solo per quanti operano al mercato ma soprattutto per chi vive lungo l’arteria.

A Marina di Modica invece il mercato rionale che sarà circoscritto alla zona di piazza Verrazzano è stato reso legale grazie al regolamento e dovrà rispondere a tutte le norme indicate nel regolamento di attuazione.