Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 704
MODICA - 26/05/2011
Attualità - In programma stasera visite guidate, spettacoli, musiche, artisti di strada

E´ finalmente tempo di "Modica Altarte Festival"

La manifestazione è promossa dal consorzio commerciale Francavilla e dall’amministrazione comunale

Ultimi ritocchi a Modica Altarte Festival. La manifestazione prenderà il via oggi alle 19.30 in tutto il centro della parte alta della città e si protrarrà fino a notte fonda. Intenso il programma messo a punto dal consorzio commerciale Francavilla che segna così il suo esordio dopo il riconoscimento da parte della Regione. In tutte le strade e le piazze sono in programma spettacoli musicali, esibizioni di artisti di strada, trampolieri che animeranno tutta la serata. Non sarà solo intrattenimento ma anche cultura perché tutte le chiese saranno aperte e le guide turistiche organizzeranno con partenza da Piazza Santa Teresa un tour artistico monumentale, che attraversa diversi secoli, da San Giorgio, San Nicola, San Ciro, Santa Teresa e fino alla Chiesa di Santa Maria del Gesù con l’annesso Chiostro.

Il festival vivrà tre momenti: la esibizione degli artisti, il Gran Galà nelle scalinate di San Giovanni che diventerà palco per le performance di ogni gruppo e il dopo festival nelle scalinate di un’ antica e rinomata trattoria di Modica Alta dove tra una focaccia e un’altra si esibiranno alcuni gruppi con il coinvolgimento del pubblico con gli artisti che partecipano ad una manifestazione veramente en plein air nel senso che chi desidera può esibirsi, partecipando. Spettacoli anche in piazza S. Teresa dove ci saranno anche degustazioni di prodotti tipici. L’amministrazione comunale ha messo a disposizione dei bus navetta per facilitare l’accesso a Modica Alta. Dalle 19.30 e fino all’1.30 da piazzale Falcone Borsellino e dal PalaRizza partiranno le navette gratuite che faranno capolinea in via Manzoni; dall’ex foro Boario funzionerà un minibus.

Dice l’assessore al turismo Enzo Scarso:«C’è un grande fermento e forti aspettative tra gli organizzatori dell’evento con in testa tutti gli operatori economici di Modica Alta per la realizzazione di un evento che per la prima volta coinvolge tutta una intera zona della città sia in termini di manifestazioni che di eventi con degustazioni di prodotti tipi locali.» Tutti gli artisti hanno confermato la propria adesione alla prima edizione di «Altarte Festival» esprimendo interesse e piena fiducia per una manifestazione che quest’anno si avvia in modo sperimentale e che è nata anche grazie alla brillante intuizione di tutti i consorziati del centro commerciale naturale Francavilla».