Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 998
MODICA - 23/05/2011
Attualità - Il progetto "Ragusa chiama L’Aquila" si concretizza con la visita in provincia

Studenti aquilani gemellati con il Liceo "Campailla"

Gli studenti del liceo classico "Domenico Cotugno" sono stati ricevuti a palazzo S. Domenico
Foto CorrierediRagusa.it

Una giornata modicana per gli studenti del liceo classico «Domenico Cotugno» dell’Aquila. La visita è rientrata nel progetto «Ragusa chiama l’Aquila» avviato da alcuni rappresentanti istituzionali della Provincia. Dopo la tre giorni delle cinque istituti iblei a L’Aquila all’inizio del mese 120 liceali aquilani hanno trascorso un giorno in città, ospite del liceo classico «Tommaso Campailla».

Il gruppo, accompagnato dai docenti Angela Colafarina, Roberta Mastropietro, Olindo Rosati, Antonietta Di Pasquale e Carla Maurizi è stato ospite al liceo Campailla dove è stato accolto dal dirigente scolastico Girolamo Piparo. Poi l’incontro a palazzo S. Domenico con il sindaco. Antonello Buscema, memore della recente visita fatta a L’Aquila, ha espresso nei confronti dei rappresentanti abruzzesi sentimenti di solidarietà e vicinanza anche perché sulle tragedie e sui disastri naturali è stato scritto un pezzo di storia della Città. Il primo cittadino ha ancora posto gli accenti su un rapporto nato di recente non solo con il capoluogo ma anche con il comune di Paganica e quindi fondato su basi forti e durature.

Nonostante le cattive condizioni atmosferiche la giornata è proseguita con la visita ai principali monumenti della città a cominciare dalla chiesa e dal chiostro di S. Maria del Gesù. Non è mancata la degustazione del cioccolato e soprattutto la visita al laboratorio dolciario di via Grimaldi messo a disposizione dal presidente del Consorzio di tutela del cioccolato di Modica Nino Scivoletto.

(Nella foto: i docenti aquilani ed il d.s. del Campailla Girolamo Piparo insieme al sindaco a palazzo S. Domenico)