Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 840
MODICA - 18/04/2011
Attualità - Modica: persino il bar di piazza Monumento ha dovuto chiudere per qualche ora

Sciame d´api invade il centro storico di Modica: è fuga!

I vigili del fuoco spiegano che in questo periodo della primavera sono frequenti gli episodi del genere

Il centro storico invaso dalle api, al punto da far battere la gente in ritirata e costringere addirittura un bar alla chiusura. E’ successo ieri mattina in corso Umberto I, nella zona compresa tra palazzo San Domenico e piazza Monumento. Un favo d’api sciamava minacciosamente, tanto da doversi rendere necessario l’intervento dei vigili del fuoco, che, in collaborazione con un apicoltore, hanno imprigionato gli insetti in un’arnia, bonificando la zona in circa un’ora.

La gente che si stava godendo una bella domenica di sole è stata presa dal panico, mettendosi subito al riparo all’interno delle proprie auto oppure inforcando i vicoletti, con tanto di bimbi in braccio, coperti per non rischiare pericolose punture. Parecchie persone difatti presentano allergie piuttosto acute per la puntura d’ape, che, talvolta, può davvero essere insidiosa.

Il bar, bonificato dalle api, ha poi riaperto normalmente in tarda mattinata. I vigili del fuoco spiegano che in questo periodo della primavera sono frequenti gli episodi del genere. Gli interventi difatti in questi giorni sono stati nell’ordine delle decine.