Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1361
MODICA - 09/04/2011
Attualità - Modica: sindaco e progettista del contratto di quartiere hanno incontrato i residenti

Restyling in corso per le palazzine di Treppiedi

Ci sono due milioni di euro da reinvenstire in servizi ed infrastrutture

Il contratto di quartiere di Treppiedi interessa anche gli alloggi dei residenti. I proprietari hanno partecipato in gran numero ad una riunione promossa dall’amministrazione nel corso della quale il progettista del contratto di quartiere, Ignazio Agosta, ha fornito informazioni sui tempi e la qualità degli interventi che a breve interesseranno i vari alloggi.

Il capitolato di appalto infatti prevede infatti il rifacimento degli impianti idrici ed elettrici al servizio delle varie palazzine, l’impermealizzazione dei terrazzi e delle aree scoperte che hanno causato da sempre le infiltrazioni di acqua piovana. Le palazzine saranno adeguate agli standard di sicurezza ed il progettista ha anche annunciato che i lavori comporteranno disagi per le famiglie e gli occupanti gli alloggi. Massima garanzia è stata data sulla qualità e sulla efficienza del’intervento che intende risolvere i vari problemi di funzionalità delle palazzine.

In sede di assemblea il sindaco ha anche annunciato che con i fondi provenienti dal ribasso d’asta, circa due milioni di euro, l’amministrazione intende investire in opere di viabilità e miglioramento del quartiere anche se le somme sono di pertinenza di Stato e Regione che dovranno cederle all’amministrazione comunale.