Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 712
MODICA - 02/04/2011
Attualità - Modica: l’opera preziosa dei volontari dell’associazione di Paolo Modica

Spiagge pulite domani con "Marina di Modica d´inverno"

L’appuntamento si ripeterà anche domenica 10 aprile per ripulire dai rifiuti la vicina spiaggia di Maganuco

Si rinnova per il terzo anno consecutivo l’appuntamento dei volenterosi per ripulire le spiagge di Marina di Modica e Maganuco dai rifiuti lasciati da persone prive di senso civico. L’associazione «Marina di Modica d’Inverno», con in testa il suo presidente Paolo Modica, domani alle 9 comincerà l’opera di pulizia della spiaggia di Marina di Modica. Ci si attende una partecipazione in massa anche dei residenti, visto che negli scorsi due anni sono stati soprattutto i camperisti a prestare la loro opera.

L’appuntamento si ripeterà anche domenica 10 aprile per ripulire dai rifiuti la vicina spiaggia di Maganuco. L’anno scorso i volontari dell’associazione «Marina di Modica d’inverno» hanno raccolto oltre 200 sacchi della spazzatura colmi di cocci di vetro, cartacce, cicche di sigarette e altri pattume. «Auspichiamo una maggiore presenza di genitori e bambini – spiega il presidente dell’associazione Paolo Modica – per favorire una maggiore educazione al rispetto dell’ambiente e magari, nel nostro piccolo, contribuire a fare ottenere a Marina di Modica la bandiera blu».