Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1089
MODICA - 29/03/2011
Attualità - Modica: il progetto è stato ridimensionato ma adesso è Ok per Palermo

Polocommerciale: si corre ai ripari per il centro naturale

Il presidente dell’associazione Polo Commerciale, Girolamo Carpentieri, ha accolto con soddisfazione la delibera votata all’unanimità dal consiglio

Il consiglio riperimetra il consorzio Polo Commerciale e la pratica può approdare a Palermo. L’accreditamento del centro commerciale naturale del Polo Commerciale sarà ora possibile grazie alle modifiche apportate dal consiglio comunale che ha accolto i rilievi formulati dall’assessorato regionale che aveva giudicato eccessivi i cinquemila metri lineari sui quali si estendeva il consorzio ed ha chiesto il contenimento a 1500 metri. L’accreditamento del centro commerciale naturale vuol dire opportunità di finanziamenti ai fini dell’innovazione di strutture e servizi.

Il presidente dell’associazione Polo Commerciale, Girolamo Carpentieri, ha accolto con soddisfazione la delibera votata all’unanimità dal consiglio pur dovendo accettare il ridimensionamento del progetto. Intanto l’altro centro commerciale naturale di Frigintini è stato esaminato dalla commissione istituita presso la Regione ed ha ottenuto il parere favorevole. La prossima settimana sarà emesso il decreto di accreditamento. In città sono quattro in tutto i centri commerciali naturali accreditati. La Melagrana nel centro storico e Francavilla a Modica Alta, già accreditati, Frigintini in corso di accreditamento e il Polo Commerciale la cui nuova pratica è stata istruita dal consiglio comunale.