Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 672
MODICA - 21/03/2011
Attualità - Modica: per il sindacato la giunta disattende gli impegni

Dove sono finiti i soldi della rata statale a Modica?

Se lo chiede la Cgil che lamenta il ritardo del pagamento dello stipendio di febbraio al personale

Dove sono andati a finire i soldi della rata statale trasferita a palazzo S. Domenico? Se lo chiede la Cgil che lamenta il ritardo del pagamento dello stipendio di febbraio al personale. Nonostante gli impegni assunti di pagare le due mensilità arretrate solo il mese di gennaio è stato pagato nonostante siano state accreditati tre milioni di euro.

«Non ci risulta che siano stati pagati altri mandati- dice il segretario aziendale Salvatore Terranova- Vorremmo dunque essere informati dove sono andati a finire gli altri mille 500 euro disponibili». La Cgil vuole inoltre avere chiarimenti rispetto al rapporto instaurato con la Serit. Il sindaco Antonello Buscema ha infatti annunciato che sarebbero stati disponibili altri due milioni e mezzo derivanti dalle anticipazioni trasferite dalla Serit così come previsto dalla convenzione stipulata ma finora non ci sono certezze sull’accreditamento della somma. A soffrire sono i dipendenti che, nonostante il ritardo accumulato, avevano messo in conto il pagamento di due stipendi arretrati e delle indennità contrattuali relative agli anni 2008 e 2009 e si ritrovano invece a dovere inseguire ancora l’amministrazione.