Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1190
MODICA - 02/02/2011
Attualità - Modica: il comitato sviluppo edilizio chiede chiarimenti al sindaco

Alla Fontana un edificio che non convince

Lo stabile, ancora in costruzione, ha tuttavia tutte le autorizzazioni in regola
Foto CorrierediRagusa.it

Ancora una volta teoria del paesaggio e pratica edilizia non vanno d’accordo. Succede infatti che mentre la sovrintendenza e ufficio urbanistica comunale rilasciano pareri ed autorizzazioni il risultato finale contraddice quanto è scritto sulle carte.

In via Fontana (nella foto), in uno dei quartieri del centro storico, sorgerà infatti un edificio che affaccia sulla cava, appena sul ciglio della strada e che chiuderà la prospettiva della parete rocciosa oltre a «murare» alcune abitazioni preesistenti.

Il tutto nel pieno rispetto dei pareri anche se la delicatezza dell’intervento avrebbe consigliato cautela e qualche misura almeno salvaguardia per il contesto urbanistico del quartiere. Per il Comitato Sviluppo Edilizio bisogna approfondire l’argomento e l’edificio in questione potrebbe essere anche oggetto di indagine penale da parte della magistratura.

Per il comitato inoltre il caso evidenzia come è sempre più urgente approvare la variante al piano regolare e criteri di elasticità quando si interviene nel cuore del centro storico. Anche Giovanni Migliore, consigliere Pdl, ha chiesto al sindaco di conoscere le modalità dell’autorizzazioni rilasciate e lamenta l’assoluto silenzio dell’amministrazione su un caso che interessa molti residenti per la modifica di luoghi storici come quello della via Fontana dove sorgerà l’edificio.