Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 544
MODICA - 15/01/2011
Attualità - Modica: i residenti hanno chiesto di essere tutelati

Il quartierte S. Paolo è invivibile ed arriva la Ztl

Accesso consentito solo ai residenti per evitare incursioni di centauri e motocicli

Quartiere invivibile e scatta la Zona a traffico limitato. E’ una delle contromisure che l’amministrazione comunale ha preso per rendere più facile la vita nel quartiere S. Paolo che si trova alle spalle di piazza Matteotti e del corso Umberto.

Da ieri infatti non sarà possibile transitare con le macchine e soprattutto con i motorini per quanti non sono dotati di un pass. Questo sarà rilasciato solo ai residenti e consentirà loro di usufruire degli spazi per il parcheggio all’interno delle stradine del quartiere. I vigili urbani hanno delimitato con la segnaletica orizzontale tutta la zona e effettueranno controlli per verificare l’effettivo rispetto dei divieti imposti.

La Zona a traffico limitato vuole scongiurare soprattutto l’incursione di motorini a qualsiasi ora del giorno e della notte da parte di giovani che poi sciamano per il quartiere disturbando fino a notte fonda. La Ztl a S. Paolo è la seconda dopo il quartiere S. Salvatore di quelle istituite nei quartieri della città ed altre richieste sono pervenute ai Vigili urbani perché l’esperimento sia esteso a quelli più a rischio.