Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 663
MODICA - 10/01/2011
Attualità - Modica: la manifestazione promossa da privati ed associazioni per la fine di Aprile

A Modica dopo il cioccolato arriva la festa del pane di casa

E’ stata la cooperativa "Oltre la Luna" a proporre l’evento trovando il sostegno dell’amministrazione

Dopo il cioccolato è la volta del pane. Tre giorni saranno infatti dedicati alla festa del «pane tipico tradizionale».

E’ il pane di pasta dura impastato con il «cruscenti» e per il quale l’assessorato allo sviluppo economico è pronto a redigere un capitolato-convenzione. Questo prevede un accordo con alcuni partner privati con la Federalbergatori, la ConfCommercio, la Coldiretti, la Fipe per l’organizzazione di una manifestazione che è stata programmata per l’ultimo fine settimana di aprile.

Dal 29 aprile a domenica 1 maggio infatti nel centro storico della città saranno ospitati produttori, panificatori ed artigiani del pane. Le iniziative prevedono anche un gemellaggio con la città di Altamura in Puglia la cui amministrazione ha già dato la sua disponibilità

«Abbiamo inteso aderire con grande entusiasmo - dice l’Assessore Frasca Caccia- alla proposta della cooperativa «Oltre la Luna» che ci ha sottoposto un programma interessante sul pane tipico locale per tradurlo in una manifestazione nazionale di tre giorni. Abbiamo condiviso lo spirito di questa iniziativa perché tende a recuperare una nostra precisa identità, soprattutto rurale,che si lega fortemente al significato del fare il pane in famiglia che intendiamo conservare e trasferire alle giovani generazioni.»