Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 428
MODICA - 01/01/2011
Attualità - Modica: a becco asciutto operatori ecologici e dipendenti della Multiservizi

A Modica stipendi solo per i dipendenti comunali, e gli altri?

Hanno invece perso quasi ogni speranza i lavoratori delle cooperative sociali, addirittura creditori di ben dieci mensilità

Solo i dipendenti comunali di palazzo San Domenico hanno ricevuto l’accreditamento delle mensilità di dicembre. Per le tredicesime se ne riparlerà a gennaio. Capodanno magro invece per gli operatori ecologici, fermi addirittura alle mensilità di ottobre. I netturbini lavorano alle dipendenze della ditta Puccia, alla quale la giunta deve trasferire le somme arretrate. Niente stipendi anche per dipendenti della Multiservizi, la società pubblica in liquidazione.

Hanno invece perso quasi ogni speranza i lavoratori delle cooperative sociali, addirittura creditori di ben dieci mensilità. Un paio di questi lavoratori si sono in questi giorni licenziati, per trovarsi un nuovo lavoro che consenta loro di tirare avanti. Gli operatori ecologici stanno invece mostrando un alto senso di responsabilità, continuando a lavorare per non lasciare la città sommersa dai rifiuti proprio durante le festività.

I lavoratori stanno dimostrando altresì solidarietà al loro datore di lavoro, che, per garantire il pagamento degli stipendi fino ad ottobre compreso, ha già anticipato oltre 800 mila euro, alla luce dei ritardi accumulati dall’ente. Le mensilità di novembre e dicembre dovrebbero essere erogare entro la prima metà di gennaio. In caso contrario, i netturbini potrebbero esaurire la già elevata scorta di pazienza. Anche per i lavoratori della Multiservizi i due stipendi arretrati dovrebbero essere erogati entro un paio di settimane.