Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1068
MODICA - 26/12/2010
Attualità - Modica: la richiesta avanzata all’Amministrazione provinciale

L´Itc Archimede vuole inglobare il Geometra

Avanzata anche la proposta di istituzione di un museo regionale della Scienza e della Tecnica

Museo della Scienza ed accorpamento con l’indirizzo per Geometri. Il consiglio di istituto del tecnico «Archimede» ha chiesto al presidente della amministrazione provinciale di valutare le due richieste formulate dalla scuola.

A cominciare dall’accorpamento con l’istituto tecnico per Geometri che dal 1997 fa sistema con l’istituto magistrale Verga per il dimensionamento voluto dal ministero della P.I. quando fu concessa l’autonomia agli istituti scolastici. In quel caso si trattò di una forzatura trattandosi di due indirizzi con vocazione diversa ed oggi il tecnico per ragionieri chiede il ritorno «a casa» del geometri visto che i due indirizzi hanno convissuto per oltre cinquanta anni.

«E’ il momento di ripensare la scelta di allora –dice il dirigente scolastico, Rosolino Balistrieri- L’accorpamento con il Geometri consentirebbe all’amministrazione provinciale l’utilizzo dei locali senza creare situazioni di commistione di scuole diverse all’interno dello stesso istituto che sono difficilmente gestibili nella pratica quotidiana».

Il consiglio di istituto dell’Archimede nella sua ultima seduta ha anche rilanciato la realizzazione di un Museo regionale della Scienza e della Tecnica per consentire l’esposizione del ricco patrimonio naturalistico, faunistico scientifico e tecnico in possesso dell’istituto.

Esiste peraltro un progetto esecutivo per la realizzazione dello spazio museale e la scuole ritiene urgente provvedere per non compromettere lo stato dei reperti che risalgono alla fondazione dell’Archimede, la prima scuola superiore della città, istituita 135 anni fa.