Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 755
MODICA - 02/12/2010
Attualità - Modica: le dichiarazioni del segretario provinciale del sindacato Raffaele Brafa

Per il Gilda stop a gite scolastiche e volontariato

La presa di posizione dei docenti e del personale Ata della media «Giovanni XXIII»

Niente più gite scolastiche e un deciso «no» al volontariato obbligatorio per ampliare l’offerta formativa nelle scuole. E’ la presa di posizione dei docenti e del personale Ata della media «Giovanni XXIII» di Modica aderenti al sindacato Gilda.

«In questo momento epocale per la scuola italiana – afferma il segretario provinciale Raffaele Brafa – è inevitabile battersi contro una riforma che mina i diritti al lavoro e allo studio. Da qui la nostra intenzione – conclude Brafa – di non fornire la disponibilità a realizzare progetti extra per l’anno scolastico 2010/2011, fatto salvo lo svolgimento delle mansioni minime previste dal contratto».