Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1097
MODICA - 25/11/2010
Attualità - Modica: non si placano le polemiche dopo la denuncia per l’allaccio della luce

Failla fa il giocherellone sul Garibaldi

Il vicepresidente del consiglio provinciale addita, con un sorriso, le mancanze dell’amministrazione
Foto CorrierediRagusa.it

Sebastiano giocherellone. La vicenda legata alla fornitura di energia elettrica al teatro Garibaldi dà il destro al vicepresidente del consiglio comunale di ironizzare sul caso scomodando il famoso film di Luigi Comencini.

Failla rimodula il film con «Pace, luce e fantasia» e rielabora il manifesto originale con il sovrintendente Giorgio Pace che abbraccia il sindaco Antonello Buscema.

«C’è una indagine della magistratura sulla vicenda -dice Sebastiano Failla- Voglio dunque stemperare l’imbarazzo ed il disagio di chi ha avallato la scelta di collegarsi con un cavo non autorizzato per fornire l’energia al teatro ed il disagio di chi ha avallato tale scelta. Meglio buttarla sul comico, che è poi l’impianto reale su cui si regge l’amministrazione Buscema» conclude Failla.

(Nella foto: il manifesto apparso sui muri della città)