Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 913
MODICA - 06/10/2010
Attualità - Modica: il consigliere provinciale del Pdl sull’annosa vicenda

Viale Medaglie d´Oro al buio e nel degrado, interviene Nanì

Attenzione puntata sul parcheggio in fondo al quartiere, mai entrato in funzione e divenuto ricettacolo di ratti, serpi e zecche

Viale Medaglie d’Oro sempre più quartiere di frontiera. E’ quanto sostiene il consigliere provinciale del Pdl Marco Nanì, alla luce del degrado in cui versa il quartiere e degli ultimi fatti di cronaca, con la tentata violenza sessuale di un marocchino ai danni di una connazionale. La zona resta difatti al buio nelle ore serali perché l’Enel spegne l’illuminazione pubblica a causa dell’ingente debito contratto dall’ente comune per la fornitura elettrica. Il buio, ovviamente, favorisce i malintenzionati.

Ma Nanì punta la sua attenzione anche sul parcheggio in fondo al quartiere, mai entrato in funzione e divenuto ricettacolo di ratti, serpi e zecche, senza contare la spazzatura accumulata nel terrapieno e la mancata scerbatura della zona. I vandali hanno completato il desolante quadro spaccando tutto quanto era possibile rompere. Per il consigliere provinciale il viale Medaglie d’Oro non va dimenticato, ma valorizzato, come sostengono anche i residenti, che temono per la loro incolumità.