Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 247
MODICA - 06/10/2010
Attualità - Modica: l’interruzione della strada di collegamento principale

Corso S. Giorgio: Pdl accusa, l´assessore Sammito risponde

I lavori dovrebbero essere consegnati entro la fine di questo mese anche perché proseguono senza intoppi

I lavori di corso S. Giorgio fanno ancora discutere. L’interruzione della strada di collegamento principale tra il centro storico e Modica da sei mesi a questa parte ha provocato disagi ai residenti, penalizzato le attività commerciali, danneggiato i flussi turistici. Michele D’Urso(Pdl) ha dato voce alle lamentele dei residenti chiedendo ragguagli all’assessore ai lavori Pubblici Peppe Sammito e soprattutto sollecitando l’amministrazione ad accelerare i tempi. Proprio ieri Sammito ha effettuato un sopralluogo lungo l’arteria insieme ai tecnici comunali ed ai rappresentanti dell’impresa.

I lavori dovrebbero essere consegnati entro la fine di questo mese anche perché proseguono senza intoppi. «E’ quello che abbiamo accertato –dice Peppe Sammito- Ho esercitato la massima pressione sul titolare dell’impresa e sul direttore dei lavori perché si acceleri al massimo. Gli uffici monitoreranno l’andamento dei lavori ogni giorno». Sabato alle 9 presso il salone della chiesa di S. Giorgio è stato intanto organizzato un incontro aperto a tutti i cittadini alla presenza dei rappresentanti dell’impresa e dell’assessore per informare sugli sviluppi della situazione.