Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 141
MODICA - 02/09/2010
Attualità - Modica: operatori ecologici ed autisti scuolabus sono sul piede di guerra

Modica: estate finita, comincia la stagione degli scioperi

I netturbini si sentono discriminati rispetto ad iscritti ad altre sigle sindacali

Scioperi e proteste in arrivo. Operatori ecologici ed autisti scuolabus sono sul piede di guerra. L’anno scolastico comincerà con le turbolenze di quello precedente. Gli autisti degli scuolabus aderenti al sindacato autonomo hanno infatti proclamato un giorno di astensione dal lavoro in coincidenza con l’apertura dell’anno scolastico fissato per giovedì 16. Gli addetti della Multiservizi vogliono così protestare per i ritardi nei pagamenti degli stipendi arretrati e delle altre spettanze non corrisposte nonostante gli impegni sottoscritti dall’amministrazione.

Il Cub trasporti ha chiesto l’azzeramento del pagamento degli stipendi entro questo mese secondo un piano di pagamento che dovrà essere sottoscritto e soprattutto rispettato dall’amministrazione. Gli addetti intanto hanno già proclamato sin da ieri lo stato di agitazione della categoria. Anche gli operatori ecologici iscritti alla Cgil si asterranno dal lavoro lunedì 13 e martedì 14. I lavoratori si sentono discriminati rispetto ad iscritti ad altre sigle sindacali. Non hanno ricevuto lo stipendio di Luglio, il rimborso Irpef e la 14ma mensilità oltre al versamento dei fondi pensione. I lavoratori della Cgil hanno anche denunciato che l’azienda Giorgio Puccia non ha anticipato loro somme come ha invece fatto con altri dipendenti cui sono stati concessi invece acconti sulle mensilità pregresse.