Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:51 - Lettori online 11
MODICA - 02/09/2010
Attualità - Modica: sarà mantenuto lo stato di agitazione

Erogati stipendi luglio ai dipendenti comunali di Modica

Le mensilità sono state erogate da questa mattina

«Sono stati erogati da questa mattina gli stipendi di luglio ai dipendenti comunali». Lo comunica il sindacalista Liddo Di Martino, dell’Fp Cisl. Viene però mantenuto lo stato di agitazione, perchè la situazione resta comunque critica, visto che la Regione sta procedendo a distribuire i fondi dovuti agli enti solo a piccole tranche.

Nel caso di Modica, poi, la situazione è ancora peggiore rispetto agli altri comuni, visto che, sempre stando a quanto appurato dal sindacalista, la Regione sta trattenendo i cinque milioni di euro erogati nel 2008 come anticipazione, per consentire l’erogazione degli stipendi ai dipendenti comunali, che non percepivano un centesimo da quattro mesi. «Quei soldi – dichiara Di Martino – non erano a fondo perduto, e adesso la Regione se li sta riprendendo.

La prova è costituita dal fatto che a Modica saranno accreditato circa due milioni e mezzo, rispetto ai tre milioni previsti, di cui appena 290mila euro già erogati. Iabichella aveva altresì precisato che, con gli emolumenti di agosto, sarà liquidato il pregresso del 2008. Con l’erogazione delle mensilità di ottobre, novembre e dicembre, dovrebbero essere azzerate le spettanze arretrate di tutto il 2009, nonché il pagamento delle indennità del 2010.