Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1217
MODICA - 21/08/2010
Attualità - Modica: le tre tabaccherie autorizzate sono a secco

Niente francobolli a Frigintini per spedire le lettere

Anche l’ufficio postale ne è sprovvisto

Niente francobolli nella frazione di Frigintini. Succede nella frazione modicana dove con una certa frequenza mancano i francobolli nelle tre tabaccherie autorizzate alla vendita.

La mancanza di forniture è alla base del disservizio e non basta rivolgersi all´ufficio postale della frazione. È quanto successo ad un imprenditore residente a Frigintini, che ha dovuto affrancare una lettera per una comunicazione importante per la sua azienda. Prima il giro delle tabaccherie ed il cortese invito a rivolgersi all´ufficio postale. Dopo un´estenuante fila l´impiegato ha allargato le braccia. «Niente francobolli, La prego di rivolgesi in città». All´imprenditore non è rimasto altro che salire in auto e percorrere i 12 chilometri che separano la frazione dal centro per comprare gli agognati francobolli. Un dispendio di energie e di tempo difficili da giustificare.
L´episodio non è nuovo ed il disservizio è stato segnalato anche in altre circostanze analoghe. Il problema sembra infatti risiedere nella non regolare fornitura di valori bollati e francobolli che dovrebbero arrivare dall´ufficio centrale della città.

Così succede l´assurdo di lasciare la popolosa frazione di Frigintini, nella quale spesso si segnalano altri disservizi, senza valori bollati non solo nelle rivendite, ma perfino alla Posta.