Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 588
ISPICA - 02/12/2007
Attualità - Ispica - Ha sceneggiato il film di Benigni "La vita è bella"

Lo scrittore Vincenzo Cerami
è stato insignito del premio
"Poesia e cultura"

La 13ma edizione della kermesse privilegia la sezione narrativa Foto Corrierediragusa.it

Lo scrittore e sceneggiatore Vincenzo Cerami (nella foto) è stato insignito del premio «Poesia e Cultura ? Città di Ispica ? Incontro con i contemporanei». Il riconoscimento gli è stato conferito domenica scorsa nel cinema «Diana».

La kermesse, giunta alla tredicesima edizione, privilegia la sezione narrativa. E, quindi, si vuole magnificare l’arte scrittoria di Cerami. La sua produzione è caratterizzata da pubblicazioni come Tutti cattivi, Ragazzo di vetro, La lepre, Fantasmi, La sindrome di Tourette.

Impossibile, naturalmente, non ricordare anche l’attività cinematografica. Caratterizzano la sua carriera collaborazioni illustri con Pier Paolo Pasolini, Alberto Sordi, Mario Monocelli, Gianni Amelio, Marco Bellocchio, Giuseppe Bertolucci ed Ettore Scola.

Cerami, nel 1998, fu insignito del prestigioso David di Donatello per aver sceneggiato il film di Roberto Benigni La vita è bella.