Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 670
ISPICA - 23/11/2012
Attualità - La zona è stata localizzata in contrada Garzalla

Nulla osta della Regione per piano zona artigianale

Il Dipartimento urbanistica regionale rileva che l’area individuata consta di circa 20 ettari

Giunge il nulla osta dalla Regione per la redazione del Piano della zona artigianale. Il Dipartimento urbanistica regionale rileva che l’area individuata consta di circa 20 ettari (12,82 ettari per gli insediamenti produttivi ai quali si aggiungono 7,69 ettari da destinare a viabilità, servizi e parcheggi) sui 25,50 ettari complessivi, oggetto della variante al Piano regolatore generale.

La zona è stata localizzata in contrada Garzalla, ricade nell’area «D, 2.2», situata in posizione strategica, in prossimità dello scalo ferroviario e della statale 115.

Come evidenziato dalla Regione, l’estensione prevista risulta sufficiente a soddisfare le settanta richieste pervenute dagli operatori economici interessati alle attività di assegnazione dei lotti per insediarvi i propri opifici.

Soddisfazione è stata espressa dalla locale sezione della Cna, che ha strenuamente lottato al fine di addivenire alla realizzazione dell’area artigianale.

Compiaciuto anche il sindaco Piero Rustico che attesta la bontà del lavoro svolto, in sinergia, dall’amministrazione comunale e dalla Cna, che «ringrazio – afferma – per la puntuale collaborazione e la concretezza palesate durante tutte le complesse fasi della concertazione. All’ottenimento del nulla osta – informa – seguirà, nei prossimi mesi, l’affidamento dell’incarico per la redazione del Piano particolareggiato per gli insediamenti produttivi (Pip)».