Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 728
ISPICA - 19/07/2012
Attualità - Gli esercenti multati nel giorno della Patrona civitatis

Multe ai commercianti. Il Pd: "Non pagatele"

Secondo il segretario Gianni Stornello "l’ordinanza che imponeva la chiusura è illegittima"

Multati nel giorno della Patrona civitatis. Diversi negozianti tengono aperti i battenti della bottega lunedì scorso, non volendo perdere un proficuo giorno di lavoro, ma non rispettano l’ordinanza emanata dal sindaco che ne imponeva la chiusura e, prontamente, la Polizia municipale ha provveduto a sanzionarli. Il Partito democratico interviene sulla faccenda, «invitando i commercianti a non pagare ed a proporre ricorso».

Secondo il segretario Gianni Stornello, «l’ordinanza che imponeva la chiusura è illegittima poiché viola la norma nazionale sulla liberalizzazione delle aperture degli esercizi commerciali contenuta nella legge Salva Italia».