Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 390
ISPICA - 07/04/2012
Attualità - Rinnovatigli appuntamenti con i riti pasquali

Il Cristo alla Croce chiude i riti della Pasqua ispicese

Presenti le maggiori autorità civili della città con il sindaco Piero Rustico in testa
Foto CorrierediRagusa.it

Ad Ispica si è rinnovata la tradizione con una grande partecipazione di fedeli, turisti e curiosi per i riti della settimana santa.

Dopo l’apertura delle processioni con il Cristo alla colonna dalla chiesa di S. Maria Maggiore protrattasi fino alle prime luci dell’alba, il venerdì santo ha visto il turno dei «nunziatari».

Tra due ali di folla il simulacro del Cristo alla Croce (nella foto) è uscito lentamente dalla chiesa dell’Annunziata ed ha percorso fino a tardi il centro storico della cittadina preceduto dalla cavalleria romana e dagli stendardi delle confraternite.

Presenti le maggiori autorità con in testa il sindaco Piero Rustico. Come da tradizione la festa è l’occasione per il ritorno a casa di quanti vivono fuori e rientrano in famiglia.