Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1256
GIARRATANA - 09/11/2014
Attualità - La protesta del primo cittadino Giaquinta

Vodafone e Wind in tilt a Giarratana: risarcimento?

A nulla sono valse le segnalazioni alla prefettura Foto Corrierediragusa.it

Forte protesta del sindaco di Giarratana Bartolo Giaquinta verso i gestori di telefonia mobile Vodafone e Wind. "A seguito degli eventi meteorologici di questi ultimi giorni - scrive il sindaco - sono andate in avaria le reti di telefonia mobile dei 2 gestori nel comune di Giarratana ponendo in seria difficoltà numerosi utenti e servizi di primaria importanza. In particolare i servizi comunali e il servizio comunale di Protezione Civile che sono serviti da una di queste due reti sono stati completamente fuori uso, con comprensibili disagi per gestire la crisi meteorologica e tenere i contatti con la Protezione Civile. Mi sono dovuto attivare - prosegue Giaquinta - con un numero di altro gestore attivo sul territorio comunale, segnalarlo alla Prefettura e agli altri Uffici per garantire la immediata reperibilità e il funzionamento dei servizi. Altrettanto forti sono stati i disagi e le proteste dei cittadini che a tutt’oggi non possono usare i loro cellulari. Nonostante i solleciti e le segnalazioni poste in questi giorni alla Prefettura di Ragusa e al Comando Carabinieri, ad oggi, il problema non è stato risolto.

Sono in corso di valutazione - conclude il primo cittadino - le opportune azioni di risarcimento danni nei confronti di questi gestori la cui affidabilità si è dimostrata, in questi giorni, pessima, incapaci di garantire in servizio la telefonia mobile, che sempre più si dimostra essenziale anche per la pubblica utilità".