Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 774
GIARRATANA - 25/04/2012
Attualità - Giovani laureati giarratanesi guidati dal sindaco Pino Lia

Il Prefetto riceve la delegazione iblea della missione in Paraguay

Presente anche Cannata di Melbourne, insignito del premio nell’edizione 2011 e in questi giorni impegnato in Provincia a presentare il suo libro di poesie «A Rota»
Foto CorrierediRagusa.it

E’ stata ricevuta in Prefettura la delegazione scientifica di giovani laureati giarratanesi (foto) impegnati nello scorso mese di marzo in una missione culturale in Paraguay. La delegazione, guidata dal sindaco del centro montano Giuseppe Lia, ha illustrato brevemente le linee guide dell’interscambio socioculturale promosso dal comune ibleo, che ha avuto notevole eco ad Asuncion anche presso ambienti governativi e che rappresenta un ulteriore tassello nella ricostruzione storica ed etnoantropologica della comunità iblea del Paraguay, avviata da qualche anno dalla rete Regionale dei Musei dell’Emigrazione e dall’Associazione Ragusani nel Mondo.

A fare gli onori di casa il prefetto Giovanna Cagliostro, che ha mostrato compiacimento ed apprezzamento per il lavoro svolto di giovani giarratanesi. Della delegazione facevano parte il presidente della provincia Franco Antoci, Il direttatore Sebastiano D’Angelo e Giuseppe Cannata di Melbourne, insignito del premio nell’edizione 2011 e in questi giorni impegnato in Provincia a presentare il suo libro di poesie «A Rota».