Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:10 - Lettori online 899
COMISO - 20/04/2010
Attualità - Comiso: comincia la sperimentazione viaria nelle vie del centro

Due parchimetri a ricarica solare in via Saffi e Resistenza

Il comandante dei vigili Antonio Fiorile: «Fase sperimentale, se funziona anche le altre aree urbane saranno attrezzate allo stesso modo»
Foto CorrierediRagusa.it

Due parchimetri di nuova generazione saranno installati a Comiso. A comunicarlo il comandante dei vigili urbani, Antonio Fiorile. I due nuovi macchinari a ricarica solare, saranno allocati nella centralissima piazza Aurelio Saffi, ed in viale della Resistenza, arteria molto transitata del centro urbano. Si tratta di una prima fase sperimentale dopo la quale, analizzati gli esiti, altre aree urbane verranno attrezzate allo stesso modo.

«La sperimentazione – ha spiegato Fiorile – comincerà da venerdi 23 aprile, alle nove di mattina. Abbiamo pensato di dotarci dei parchimetri per diversi motivi. Innanzi tutto per dare la possibilità ai cittadini di acquistare gli scontrini marcatempo, in tempo reale, senza andare alla ricerca degli operatori delle strisce blu che, spesso, dovendo coprire una vasta zona, non sono immediatamente disponibili, creando disagio all’utenza. Secondo, per evitare che si creino malintesi e polemiche sugli orari di esposizione delle parkard. Infine – ha concluso il comandante – va specificato che i nuovi parchimetri, non rilasciano monetine come resto, ma erogano del tempo in più per la sosta, il che consente di potere usufruire dello stesso scontrino, nel limite di tempo pagato, anche in altre zone dove insistono parcheggi a pagamento».